Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Utilizza la funzionalità di ricerca interna #finsubito.

Agevolazioni - Finanziamenti - Ricerca immobili

Puoi trovare una risposta alle tue domande.

 

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#finsubito
#finsubito news video
#finsubitoagevolazioni
#finsubitoaste
01_post_Lazio
Agevolazioni
News aste
Post dalla rete
Zes agevolazioni
   


2′ di lettura
24/05/2024
– C’è anche la CTE Square, la Casa della Tecnologie emergenti del Comune di Pesaro, protagonista al Viva Technology di Parigi.

L’evento tecnologico annuale dedicato alle startup più grande d’Europa, e uno dei più importanti a livello mondiale, ha accolto (fino a domani 25 maggio), la CTE Square di Pesaro presente per presentare al pubblico internazionale le soluzioni innovative sviluppate all’interno del progetto. Maria Laura Maggiulli, dirigente del servizio Innovazione Tecnologica e Transizione Digitale del Comune di Pesaro, presente a Parigi, sottolinea «l’importanza di un appuntamento che permetterà di far conoscere CTE Square a una rete di innovatori e imprenditori; acquisire nuove conoscenze e insight utili per lo sviluppo futuro; fare networking e discutere con esperti e menti creative internazionali».

Presente insieme al Comune di Pesaro, capofila del progetto CTE Square, anche Eb World e Sinergia, partner specializzati in Geographic Information Systems e tecnologie immersive che presenteranno le loro soluzioni innovative sviluppate all’interno del Progetto CTE SQUARE agli altri 173 Paesi presenti all’8^ edizione dell’evento.

A partecipare a Parigi anche la startup Artifact che porterà una demo della Biosfera l’infrastruttura multimediale icona di Pesaro 2024 realizzata per la Capitale italiana della cultura.

Viva Technology si svolge al Parc des Expositions fino al 25 maggio e raccoglie una comunità globale che include migliaia di startup, investitori, organizzazioni, aziende, ricercatori, media e talenti. I settori focus dell’edizione 2024 sono: Artificial Intelligence, Climate Tech, Mobility, Deeptech, Future Societies, Internet & Democracy, Creators’ Economy, Gaming & E-sport; il Paese dell’anno è il Giappone. Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy partecipa al Viva Technology con la delegazione delle 13 Case delle Tecnologie Emergenti e dei loro ecosistemi (Competence Center, Startup accellerate e PMI innovative) insieme ai partner di ricerca e imprese, per far conoscere il modello di business delle Case delle tecnologie emergenti, esperienza unica e innovativa nel panorama europeo.

La Casa delle Tecnologie Emergenti di Pesaro “CTE Square” – CTE Square, è il progetto che ha ottenuto 11milioni di euro di finanziamento dal Ministero del Made in Italy e delle Imprese. Vede capofila il Comune di Pesaro, affiancato dai “suoi” atenei, Università degli Studi di Urbino e Università Politecnica delle Marche, partner insieme a Tiscali, BpCube, Sinergia, EY Business School, Rainbow CGI S.R.L.,Websolute, Pluservice, EBWorld, Umbra Control, Fondazione Giacchino Rossini, Fondazione Rossini Opera Festival, Conservatorio di Musica G. Rossini, Fondazione Nuovo Cinema, Agenzia di stampa Quotidiana Primapress srl, Competence Center Associazione Cyber 4.0, e con la collaborazione della CTE Next della Città di Torino.

 

***** l’articolo pubblicato è ritenuto affidabile e di qualità*****

Visita il sito e gli articoli pubblicati cliccando sul seguente link

Source link

Informativa sui diritti di autore

La legge sul diritto d’autore art. 70 consente l’utilizzazione libera del materiale laddove ricorrano determinate condizioni:  la citazione o riproduzione di brani o parti di opera e la loro comunicazione al pubblico sono liberi qualora siano effettuati per uso di critica, discussione, insegnamento o ricerca scientifica entro i limiti giustificati da tali fini e purché non costituiscano concorrenza all’utilizzazione economica dell’opera citata o riprodotta.

Vuoi richiedere la rimozione dell’articolo?

Clicca qui

 

 

 

Prestiti personali immediati

Mutui e prestiti aziendali

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.

L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui